Guida 2023: come riparare MacBook Air non si accende?

Ci sono molti utenti che in realtà dipendono da se stessi nell'usare il proprio MacBook Air in quanto è una delle cose più importanti che dovrebbero avere. Questo perché è quello che usano normalmente per fare alcuni rapporti e presentazioni o semplicemente per tenersi occupati mentre aspettano il tempo.

MacBook Air non si accende

Ma sei riuscito a provare che il tuo MacBook Air non si accende? Sembrerebbe un disastro, soprattutto per quegli utenti che hanno salvato molti file e dati importanti sul proprio MacBook Air. Siamo sicuri che la prima cosa che penserai se ti trovi in ​​​​questo tipo di situazione è che il tuo MacBook Air ha appena esaurito la batteria, ma in alcuni casi non è questo il vero problema.

Ma non preoccuparti perché ti mostreremo alcuni modi per risolvere il problema il tuo MacBook Air che non si accende. Ti mostreremo alcune soluzioni rapide che puoi fare da solo sul tuo MacBook Air e farlo riparare.

Parte 1: motivi per cui il tuo Mac non si accendeParte 2: Soluzioni per risolvere MacBook Air che non si accendeParte 3: la migliore soluzione per alcuni problemi sul tuo Mac

Parte 1: motivi per cui il tuo Mac non si accende

Ci sono alcuni motivi per cui il tuo MacBook Air non si accende e questo potrebbe essere dovuto ad alcuni comportamenti scorretti del tuo Mac. Ecco alcuni di quei motivi che dovresti controllare.

  • Cache danneggiate: significa che in realtà ci sono alcuni file critici che sono danneggiati dal settore di avvio.
  • Termini di accesso incompatibili: potrebbero esserci alcune app che influiscono sul processo di avvio del tuo Mac.
  • Autorizzazione del disco rigido interrotta: ciò significa che potrebbero esserci dei conflitti sul tuo account utente.

Mac non si accende

Parte 2: Soluzioni per risolvere MacBook Air che non si accende

Ecco alcuni problemi di base per la risoluzione dei problemi che dovresti fare prima di fare qualsiasi altra cosa sul tuo Mac.

Soluzione n. 1: verifica eventuali problemi di visualizzazione

È possibile che il tuo Mac sia effettivamente acceso ma non visualizzi nulla sullo schermo. Quindi, per verificarlo, vai avanti e premi il pulsante di accensione sul tuo Mac. Successivamente, vai avanti e cerca eventuali segni che il tuo Mac si sta accendendo anche se lo schermo è ancora scuro. Ecco le cose che devi controllare.

  • Prova a vedere se riesci a sentire un suono di avvio.
  • Verificare la presenza di eventuali rumori della ventola o dell'unità.
    Se il tuo Mac ha effettivamente un indicatore LED, prova a verificare se è acceso.
    Se il tuo Mac ha una tastiera retroilluminata, sarai in grado di vederla illuminarsi.
  • Prova a premere il tasto Caps Lock e vedi se c'è luce su di esso.

Se nessuno di questi segni non viene visualizzato sul tuo Mac quando provi ad accenderlo, vai avanti e procedi con i passaggi successivi.

Soluzione n. 2: controlla il filo del cavo del caricabatterie

Se la prima soluzione non funziona e il tuo MacBook Air non si accende davvero, controlla attentamente il cavo del caricabatterie. Assicurati che sia intatto e che le sue connessioni siano effettivamente a posto. Un'altra cosa è che dovresti controllare la presa di alimentazione CA e assicurarti che funzioni.

Controllare il cavo del caricabatterie

Soluzione n. 3: se MacBook Air non si avvia, avvialo in modalità provvisoria

La modalità provvisoria in realtà ti aiuta a limitare il tuo Mac alla sua funzione di base mentre sei in procinto di ripristinarlo. Ci sono casi in cui questa è la soluzione più efficace una volta che il tuo Mac non si accende o si blocca. Per avviare il tuo Mac in modalità provvisoria, ecco cosa devi fare.

  • Vai avanti e premi il pulsante di accensione del tuo Mac mentre tieni premuto il tasto "Maiusc".
  • Successivamente, vai avanti e rilascia il tasto Maiusc una volta visualizzata la finestra di dialogo.

Al termine, prova a verificare se il tuo Mac si riattiva. Se è così, allora congratulazioni. In caso contrario, puoi procedere con la soluzione successiva.

Modalità provvisoria

Soluzione n. 4: eseguire un ciclo di alimentazione

Dal momento che in realtà ci sono casi in cui il tuo Mac non si avvia effettivamente anche se è collegato normalmente. Se questo è il caso, puoi effettivamente andare e provare a riavviare il tuo MacBook Air nel processo chiamato "Ciclo di accensione speciale". Per fare ciò, ecco i passaggi che puoi seguire.

  • Vai avanti e scollega il cavo di alimentazione dal tuo Mac.
  • Successivamente, tieni premuto il pulsante di accensione per circa 10 secondi.
  • Quindi, collegare il cavo di alimentazione senza rilasciare il pulsante di accensione.
  • Attendere almeno altri 10 secondi.
  • Quindi, vai avanti e riavvia il tuo Mac normalmente.

Soluzione n. 5: correzione dell'avvio di un Mac su schermo nero

Ci sono anche casi in cui il tuo Mac si sta effettivamente accendendo. Tuttavia, semplicemente non si avvia e ti dà solo una schermata nera. In tal caso, la preoccupazione potrebbe derivare dal circuito di alimentazione della batteria che in realtà non riesce ad illuminare lo schermo del tuo Mac. Bene, in questo caso, c'è ancora un'altra soluzione che possiamo fare per farti sapere se è effettivamente acceso e semplicemente non si avvia. O se dopo tutto non si è acceso. Tutto quello che devi avere è una lampada o una torcia elettrica.

Tutto quello che devi fare è illuminare la torcia verso il logo Apple sul retro dello schermo. In questo modo, sarai in grado di portare il cursore sul campo di accesso e accedere al tuo account. Successivamente, lo schermo del tuo Mac dovrebbe illuminarsi correttamente.

Schermo nero

Soluzione n. 6: ripristinare il controller di gestione del sistema (SMC)

L'SMC o il controller di gestione del sistema è in realtà quello responsabile di diverse funzioni del tuo Mac. Ciò include le impostazioni della batteria, la reazione del display e la funzione del pulsante di accensione. Quindi, per ripristinare il controller di gestione del sistema, ecco alcune linee guida che puoi seguire.

Per Mac con batteria non rimovibile:

  • Vai avanti e spegni il tuo Mac, quindi collega il cavo di alimentazione.
  • Successivamente, vai avanti e premi Maiusc + Ctrl + Opzione contemporaneamente, quindi premi il pulsante di accensione.
  • Tenere premuti i suddetti tasti per almeno 10 secondi.
  • Quindi, vai avanti e premi il pulsante di accensione mentre accendi normalmente il tuo Mac.

Per Mac con batteria rimovibile:

  • Vai avanti ed estrai la batteria del tuo Mac.
  • Successivamente, tieni premuto il pulsante di accensione per almeno 5 secondi.
  • Quindi vai avanti e inserisci di nuovo la batteria, quindi premi il pulsante di accensione.

Se utilizzi un desktop Mac o Mac Pro:

  • Vai avanti e scollega il cavo di alimentazione.
  • E poi, attendi almeno 15 secondi.
  • Quindi ricollegare il cavo di alimentazione.
  • Quindi attendere almeno 5 secondi e quindi premere nuovamente il pulsante di accensione.

Controllore di gestione

Soluzione n. 7: eseguire una modalità di ripristino quando il MacBook non si accende

Una volta riscontrato lo stesso problema con il tuo Mac, puoi andare avanti e provare i seguenti passaggi di seguito.

  • Vai avanti e ripristina il tuo Mac usando Time Machine.
  • Successivamente, vai avanti e reinstalla il sistema operativo sul tuo Mac.
  • Quindi vai avanti e utilizza l'utilità del disco per ripristinare l'unità.
  • Successivamente, vai avanti ed esegui la manutenzione sul tuo Mac.

Ora, per entrare in modalità di ripristino, tutto ciò che devi fare è seguire questi passaggi.

  • Vai al tuo menu Apple e quindi scegli Riavvia.
  • Quindi attendi il suono di avvio del tuo Mac.
    Una volta sentito il suono, vai avanti e tieni premuto il tasto Comando + R immediatamente.
    Continua a tenere premuti i tasti finché non vedi il logo Apple sullo schermo.
  • Dopo un po' di tempo, verrai indirizzato alla pagina Utility. Da lì, sarai in grado di vedere diverse cose che puoi recuperare.

Parte 3: la migliore soluzione per alcuni problemi sul tuo Mac

Una volta che sei stato in grado di riportare in vita il tuo MacBook Air, è tempo che tu faccia un po 'di manutenzione come pulire tutta la spazzatura che hai. Questo perché ci sono casi in cui il tuo Mac potrebbe avere alcuni file danneggiati che in realtà non ti servono più. O forse, hai troppi file che non ti servono che vengono salvati sul tuo MacBook Air, il che fa sì che il tuo Mac abbia difficoltà ad accendersi. Con questo, lo strumento migliore che puoi usare è TechyCub Pulitore Mac.

Questo è perché TechyCub Mac Cleaner ha effettivamente la capacità di velocizzare il tuo Mac con pochi semplici clic. Può anche aiutarti a scansionare tutti i file spazzatura che hai sul tuo Mac in modo facile e veloce. Può anche aiutarti a conoscere lo stato del tuo Mac come l'utilizzo del disco, lo stato della CPU, l'utilizzo della memoria e altro.

Il TechyCub Mac Cleaner inoltre è dotato di otto potenti funzionalità. Significa che può fare molto di più e non solo semplicemente pulire i file spazzatura del tuo Mac e controllarne lo stato. La cosa grandiosa di questo strumento è che ha altre funzionalità che includono un Finder di immagini simili, Finder di file duplicati, un programma di disinstallazione di app per Mac, Extension Manager, Pulizia della privacy del browser e un file Shredder. Tutto ciò può essere fatto sul tuo Mac a seconda di ciò che devi fare.

Ora, per ripulire tutti i file spazzatura che hai sul tuo Mac, ecco i passaggi che devi seguire.

Passo 1: download e installazione

Il primo è che devi scaricare TechyCub Mac Cleaner dal nostro sito ufficiale. Una volta fatto, vai avanti e installa il programma sul tuo MacBook Air.

icona di pulizia mac Mac Cleaner Scansiona rapidamente il tuo Mac e pulisci facilmente i file spazzatura. Controlla lo stato principale del Mac, inclusi l'utilizzo del disco, lo stato della CPU, l'uso della memoria, ecc. Accelera il tuo Mac con semplici clic. Scarica gratis

Passaggio 2: scegli il modulo e scansiona il tuo file spazzatura

Quando TechyCub Mac Cleaner è attivo e funzionante, sarai in grado di vedere sull'interfaccia principale del programma lo stato del tuo Mac. Da lì, vai avanti e scegli un determinato modulo che vorresti pulire, come in questo caso, puoi scegliere Junk Cleaner.

Dopo aver scelto il modulo, Junk Cleaner, vai avanti e fai clic sul pulsante "Scannerizzarepulsante ". Qui, devi aspettare un po' di tempo fino al completamento del processo di scansione.

Pulisci il tuo Mac per riparare MacBook Air non si accende

Passaggio 3: visualizza l'anteprima e scegli gli elementi da pulire

Una volta completato il processo di scansione, vai avanti e fai clic sul modulo che hai selezionato. E come puoi vedere sul lato destro dello schermo, sarai in grado di vedere diversi elementi che contiene. Puoi rivedere ogni elemento per assicurarti di rimuovere tutte le cose non necessarie sul tuo Mac.

Una volta che sei soddisfatto degli articoli selezionati, vai avanti e fai clic su "Puliziapulsante ". Quindi tutti gli elementi che hai selezionato verranno rimossi completamente dal tuo Mac. Anche se alcuni file potrebbero essere contrassegnati come "Zero KB", non devi preoccuparti di questo. Significa solo che quelle cartelle sono cartelle ricreate automaticamente.

Seleziona i file spazzatura per correggere MacBook Air non si accende

Persone anche leggere Come abilitare o disabilitare le estensioni Mac? Come eliminare i file di registro di sistema su Mac?

Parte 4: Conclusione

Ci darà davvero quel momento di panico quando sperimenteremo che il nostro Mac non si accenderà, soprattutto se abbiamo alcuni file o documenti importanti che sono memorizzati al suo interno. Ma non preoccuparti perché ti abbiamo mostrato tutte le possibili soluzioni che puoi fare per poter risolvere questo problema.

Casa > Suggerimenti: > Guida 2023: come riparare MacBook Air non si accende?

Mac Cleaner

Un software Mac all-in-one per ripulire il tuo Mac OS e accelerare il tuo Mac.

Scarica gratis

Articoli caldi

Alternative a DS_Store Cleaner negli aggiornamenti del 2024 Tutorial dettagliato 2023: come disinstallare Kies su Mac Come disinstallare Rosetta Stone su Mac nel modo più rapido? Guida completa: come disinstallare MAMP su Mac 3 semplici passaggi su come disinstallare FileZilla su Mac Come pulire la cartella degli allegati dei messaggi di Outlook su Mac

Lascia un tuo commento

0 Commento

Invio

Commento(0)